Pages

venerdì 28 dicembre 2012

Consigliatemi un libro [HELP!]


Post velocissimo prima di scendere ad apparecchiare la tavola ;)
In questo periodo ho tanta voglia di leggere anche se oggettivamente il tempo per farlo è poco.
Le idee scarseggiano e le ultime trame che ho letto non mi hanno ispirato più di tanto.
Premettendo che non ho pregiudizi verso nessun genere e autore, mi consigliereste dei libri da leggere che a voi sono piaciuti?
Grazie mille a tutti quelli che consiglieranno :)

10 commenti:

  1. Ti consiglio "L'ombra del vento" di Carlos Ruiz Zafòn.

    RispondiElimina
  2. Concordo con il suggerimento precedente: L'Ombra del Vento è uno dei libri più belli che io abbia mai letto!

    Poi volendo ci sono anche il prequel (Il Gioco dell'Angelo) e il sequel (Il Prigioniero del Cielo) che sono belli, ma meno de L'Ombra del Vento, a mio avviso.

    Un libro piccolo ma particolare, una sorta di favola, è Il libraio di Selinunte, di Roberto Vecchioni (che io non sapevo scrivesse libri): l'ho letto a gennaio scorso e mi ha molto colpito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con due consigli non posso far altro che leggerlo!!
      Invece per quanto riguarda 'Il libraio di Selinunte" ammetto che mi hai incuriosito parecchio :)

      Elimina
  3. Con Jonathan Coe vai sul sicuro, in quest'anno mi ha entsiasmato più di tutti "Il Centenario che saltò dalla finestra e scomparve" di Jonas Jonasson :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille del consiglio ;) mi documenterò anche sui nomi che hai fatto!

      Elimina
  4. La trilogia "Lontano dal pianeta silenzioso", "Perelandra" e "Quell'orribile forza" di C.S. Lewis al primo posto
    "La collina dei conigli", più leggero, di Richard Adams al secondo,
    e, ovviamente, che non possono mancare in nessuna biblioteca, "Le cronache di Narnia" sempre di C.S. Lewis e "Il Signore degli anelli" di R.R. Tolkien

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, un bel po' di titoli ;D Grazie mille!

      Elimina
  5. Eccomi come promesso! :) Bene visto che lasci proprio libera scelta, cercherò di regnare nel mio entusiasmo libresco, sperando di azzeccare titoli che siano di tuo gusto :D

    Dunque vediamo... iniziando con i classici, ne ho tre che se non hai anncora letto, ti consiglio di cuore: Il Buio Oltre la Siepe, Fahrenheit 451 (Ray Bradbury in generale è un maledetto genio!) e I Miserabili (può sembrare un mattonazzo dal di fuori lo ammetto... ma le parole di Hugo che dipingono lo spirito della rivoluzione sono meravigliose!)

    Passando invece alle uscite contemporanee, ti consiglio It di Stephen King, Il Quinto Giorno di Frank Schätzing, La Strada di Cormac McCarthy e Una Parte del Tutto di Steve Toltz.

    Quest'anno ho avuto pochissimo tempo per leggere al di fuori dello studio, quindi non ho preferiti più recenti, ma sicuramente se ci saranno nuovi libri da consigliare provvederò a condividere sul mio blog!

    Spero di averti dato qualche idea per le tue prossime letture! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda i classici li ho letti tutti tranne I Miserabili, un po' come hai detto ero bloccato mentalmente dall'immagine dell'infinito malloppo.
      Gli altri libri li ho segnati tutti nella lista libri consigliati :) Grazie mille!
      Rimarrò aggiornato consultando il tuo blog allora!

      Elimina